Via Palmerino, 54/g - Palermo +39 091 423584

Acufene

Nessun altro può sentirlo - ma tu lo percepisci continuamente. E' simile ad un ronzio, a un sibilo, a un rumore fastidioso che senti nelle orecchie e che ti esaspera. Quel fastidioso ronzio o trillo che percepisci a livello delle orecchie si chiama acufene e, oggi, per fortuna può essere gestito.

L'acufene non è una malattia, ma un sintomo derivante da una serie di cause.

L'acufene può essere causato da molti fattori diversi, alcuni dei quali esulano dal nostro controllo, come, ad esempio l'invecchiamento. L'acufene può essere associato anche alle infezioni dell'orecchio, al cerume e ai disturbi del nervo sensoriale.

Image

L'acufene peggiora la qualità della vita quotidiana

In alcuni giorni l'acufene sembra intensificarsi.

Questo potrebbe accadere perchè si è stanchi, stressati, oppure perchè il nostro fisico è debilitato a causa di altri fattori come le malattie.

Fumare, bere alcol o caffè può anche provocare un peggioramento del problema acufenico.

Cosa influenza l'Acufene?

Molte cose diverse possono innescare l'acufene, ma il più delle volte è causato da rumore assordante, o comunque molto forte, che purtroppo va a danneggiare le delicate cellule dell'orecchio interno. Non solo: anche lo stress, l'nvecchiamento, l'ipertensioe arteriosa e l'ecceso di cerume possono scatenare l'acufene.

Suoni forti

Una cosa è certa: che si tratti di un grande concerto o di un aereo pronto al decollo, l'esposizione ai rumori forti può danneggiare seriamente l'udito.

Stress

Lo stress causato da condizioni di vita difficili può influenzare negativamente la salute e tutto il nostro organismo, compreso l'udito.

Alcol

L'uso eccessivo di alcool e di bevande al chinino, che si trova in molte acque toniche, drink ed altre bibite, può innescare l'insorgenza dell'acufene

Fumare

Il fumo restringe i vasi sanguigni che portano ossigeno alle cellule sensoriali delle orecchie

Farmaci

Alte dosi di aspirina e antidolorifici sono un noto innesco dell'acufene, come alcuni antibiotici e antidepressivi

Caffè

Caffè, tè nero, coca cola e bevande energetiche contengono caffeina. Chi soffre di acufene conferma che diminuire nettamente il consumo aiuta a controllare il tintinnio.

Come posso gestire l'acufene?

Se pensi di soffrire di acufene, la prima cosa da fare è sottoporti ad una visita specialistica.
Le sedute di counselling con un audioprotesista qualificato, che abbia seguito una formazione specifica nel trattamento dell'acufene, aumentano le probabilità di successo e di poter riconquistare la tua qualità di vita.

Spesso gli  effetti ed il fastidio dell'acufene possono essere notevolmete ridotti abbinando al counselling una terapia con stimolazione sonora appropriata.

Apparecchi acustici e Acufene

Molte le persone che soffrono di acufene hanno anche una perdita uditiva, pertanto i suoni generati dal loro sistema nervoso, ovvero i ronzii o i cosiddetti fischi dell'acufene, sembrano particolarmente fastidiosi o rumorosi.

Gli apparecchi acustici sono un valido aiuto, in quanto amplificano i suoni ambientali naturali, rendono meno percebili e fastidiosi i rumori acufenici.

TEST DELL'UDITO ON-LINE

Il test include un breve questionario e diversi scenari di ascolto

© 2019 tutti i diritti riservati a Acustica - Via Palmerino, 54/g - Palermo - Tel 091 423584 - PIVA 06628940824 - Web developer Italiano Design s.r.l. - Teodoro Laines